Canto Grande

L’Associazione di Solidarietà Italia-Perù onlus si appoggia sul territorio peruviano alla Fondazione Anna D´Ambrosio de Piscopo.

no images were found

La Fondazione Anna D´Ambrosio de Piscopo è una istituzione cristiana, senza fini di lucro, fondata dal reverendo padre Michele Piscopo nel 1988, è attualmente presieduta dal signor Claudio Ratti.

Si occupa principalmente dell`educazione, salute e alimentazione di bambini e giovani in situazione di abbandono morale e materiale. I progetti si realizzano all`estrema periferia est della città di Lima, San Juan de Lurigancho, meglio conosciuto come Canto Grande, periferia che conta 1.200.000 abitanti. La gran maggioranza di essi vivono in case precarie, senza acqua e fognatura ed in alcuni casi anche senza energia elettrica.

La Fondazione dispone di un centro per niños especiales, La sonrisa de Mariele, la cui costruzione è stata finanziata dall`Antoniano di Bologna, inaugurato il 19 marzo 2000.

no images were found

Frequentano le attività educative specialistiche:

79 bambini con síndrome di Down

38 bambini con autismo

40 bambini con ritardo mentale

Molti di questi bambini partecipano per la prima volta a programmi specialistici.

In 8 ministrutture si svolge un programma Pronoei, paragonabile alla scuola materna.

Dal 1992 funziona la Casa Hogar de Nazareth in Mariscal Caseres

Dal 1997 Jogitas de Jesus en la Ciudad de los  Constructores

Dal 1999 S. Anna in Perez de Cuellar

Dal 2000 Maria Bambina in Mariategui

Dal 2003 S. Francesco in Huascar, dove funziona anche la mensa per il pranzo

Dal 2006 S. Michele e S. Marta in Jicamarca

Dal 2008 S. Bassiano in Huascar

Dal 2009 Lucho in Huascar

I bambini dai 3 ai 5 anni assistiti in queste strutture sono circa 400.

Nella Casa Hogar de Nazareth funziona anche una mensa popolare, si preparano circa 80 pasti per bambini e anziani malati di tubercolosi.

La Fondazione dà borse di studio a 15 studenti universitari.

Sulle Ande, a Pomabamba, esiste un progetto con bambini campesinos, circa un centinaio, il cui scopo é far amare la loro terra, cosí da non costringerli in futuro a trasferirsi a Lima, cittá diventata quasi ingovernabile.

no images were found

Dal 2008 funziona anche il collegio Anna D´Ambrosio frequentato da 61 bambini “regolari” affiancati da 8 bambini diversamente abili.

Nel 2009 è stata costruita la nuova aula Benedetta nel centro La Sonrisa de Mariele, e la mensa infantile attigua alla casita di S. Anna.

Le attività che la Fondazione gestisce, sono finanziate solamente da contributi di privati, amici dei nostri bambini.

Attentamente,

Claudio Ratti

Presidente

no images were found